Copertina
Cral ASA
Slogan du site
Descriptif du site
Comunicazione acquisti rateali
Articolo pubblicato online il 18 luglio 2022
Ultima modifica il 29 settembre 2022

Comunichiamo che, a causa delle nuove normative previste dalla riforma sul Terzo Settore, non saranno più possibili per il Cral trasferimenti di denaro a nome di Soci individuali.
Pertanto con grande rammarico (conoscendo la grande utilità che le trattenute sugli acquisti individuali sono state per i Soci in questi anni) il C.D. dispone che, dalla conclusione degli ultimi acquisti effettuati ancora in corso, non sarà più possibile richiedere rateizzazioni sulla busta paga per l’acquisto di libri, gomme, occhiali o quant’altro possibile negli anni passati.
Rimarranno tuttavia attive le scontistiche previste dalle convenzioni e l’eventuale disponibilità dei commercianti di suddividere la spesa in più rate ma solamente a titolo personale: il Cral non potrà dunque in alcun modo occuparsi o interagire con l’esercente in nome e per conto del Socio in caso di richiesta di rateizzazione della spesa, la cui concessione e gestione è a totale cura e carico dell’esercente stesso.


Privacy Policy